Telefono e Fax
Tel: 0331597599 Fax: 0331597599

Entro il 30 novembre le domande per i cfp a favore delle imprese danneggiate dalla crisi ucraina

Mercoledì 23/11/2022, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Invitalia ricorda che, entro le ore 12:00 del 30 novembre 2022, potrà essere presentata la domanda per ricevere i contributi a fondo perduto in favore delle imprese danneggiate economicamente dalla guerra in Ucraina a causa dei mancati ricavi dovuti alla contrazione della domanda, all'interruzione di contratti e progetti già in essere ma anche agli effetti che la crisi ha avuto sulle catene di approvvigionamento in termini di aumento dei costi delle materie prime.



Le risorse (120 milioni di euro per il 2022) sono messe a disposizione dal Fondo per il sostegno alle imprese italiane danneggiate dalla crisi economica derivante dal conflitto in Ucraina, al fine di rendere operativa la misura prevista con il primo Decreto Aiuti.



In particolare, le PMI non agricole, con sede legale o operativa in Italia, potranno ricevere i contributi a fondo perduto se negli ultimi due bilanci depositati almeno il 20% del fatturato è collegato a operazioni commerciali con Ucraina, Russia e Bielorussia, compreso l’approvvigionamento di materie prime e semilavorati.



Inoltre tali imprese, spiega ancora Invitalia, nel corso del trimestre antecedente il 18 maggio 2022 devono aver sostenuto un costo di acquisto medio per materie prime e semilavorati incrementato almeno del 30% rispetto al 2019, e devono aver registrato un calo di fatturato di almeno il 30% rispetto allo stesso periodo del 2019, mentre il confronto sarà con il 2021 per le aziende costituite dopo il 1 gennaio 2020.



La domanda dovrà essere presentata esclusivamente attraverso il sito della stessa Invitalia  ed accedendo con identità digitale.


Fonte: https://www.invitalia.it
Le ultime news
Oggi
Con Decreto del 28 novembre 2022 il MEF (Dipartimento delle finanze) fissa i termini relativi ai pagamenti...
 
Oggi
Le spese sostenute dai condòmini relative agli interventi di installazione e messa in opera dell'ascensore...
 
Oggi
Se l’ufficio contesta al contribuente un comportamento assolutamente contrario ai canoni dell'economia...
 
Venerdì 02/12
Con Provvedimento del 29 novembre 2022 l'Agenzia delle Entrate ha approvato il nuovo modello di avviso...
 
altre notizie »
 

MARCHESANI E FALCONE

Via XXIX Maggio, 26 - 20025 Legnano (MI)

Tel: 0331597599 - Fax: 0331597599

Email: amministrazione@marchesanifalcone.it

P.IVA: 05309670965