Telefono e Fax
Tel: 0331597599 Fax: 0331597599

Enti locali: le misure del Decreto Energia

Mercoledì 11/05/2022, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Il Decreto Energia, approvato dal Consiglio dei Ministri il 2 maggio scorso, ha introdotto misure anche in favore degli enti territoriali, con lo scopo di sostenere Regioni, Province e Comuni e potenziare gli investimenti.

Le elenchiamo di seguito:
  • misure in favore di Regioni ed enti locali per il 2022: in ragione dell’aumento dei prezzi dell’energia, il livello del finanziamento corrente del Servizio sanitario nazionale a cui concorre lo Stato è incrementato di 200 milioni di euro. Per garantire la continuità dei servizi erogati, i contributi già stanziati in favore degli enti locali dal decreto-legge n. 17/2022 sono integrati con 200 milioni di euro (170 milioni in favore dei comuni e 30 milioni in favore di province e città metropolitane);
  • misure in favore di Province e Città metropolitane: sono stanziati 80 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022-2024 destinati alle province, alle città metropolitane, alle regioni a statuto ordinario e ad alcune regioni a statuto speciale che hanno subito una riduzione del gettito dell’Imposta provinciale di trascrizione (IPT) o RC auto;
  • misure in favore delle grandi città: per rafforzare gli interventi del PNRR, ai comuni con popolazione superiore a 800 mila abitanti sono riconosciuti contributi per un totale di 100 milioni di euro per il 2022, 200 milioni di euro per il 2023 e il 2024, 100 milioni di euro per il 2025;
  • misure per il riequilibrio finanziario di Province, Città metropolitane e Comuni capoluogo di provincia: sono stanziati 30 milioni di euro per il 2022 e 15 milioni di euro per il 2023 per favorire il riequilibrio finanziario delle province e delle città metropolitane in procedura di riequilibrio o in dissesto finanziario.

Fonte: https://www.governo.it
Le ultime news
Venerdì 20/05
Il Decreto "Sostegni-ter" (Dl n. 4/2022) ha disposto il rifinanziamento del fondo per il sostegno delle...
 
Venerdì 20/05
Dopo l'approvazione da parte del Senato, anche la Camera, con 391 voti favorevoli e 45 contrati,...
 
Venerdì 20/05
Al fine della fruizione del credito d'imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi, è necessario...
 
Giovedì 19/05
Con la circolare 14/E del 17 maggio 2022 l'Agenzia Entrate commenta le novità in materia di crediti...
 
altre notizie »
 

MARCHESANI E FALCONE

Via XXIX Maggio, 26 - 20025 Legnano (MI)

Tel: 0331597599 - Fax: 0331597599

Email: amministrazione@marchesanifalcone.it

P.IVA: 05309670965